Pubblicato in: Senza categoria

Ciance sparse: vacanze cavernoma cerebrale e sudore


Buongiorno miei adorabili spelacchiati, come state? Io sono cotta, frullata col mini pimmer, sto caldo mi sta smolecolando.

Ieri altro giro di visite da un altro neurochirurgo, la cui diagnosi è stata molto meno rosea di quello di Milano: Anselmo is back, o meglio è sempre lì, due centimetri di profondità nell’emisfero destro del mio piccolo cervellino, ed è da rimuovere. Nuovo giro di pianto sulla spalla del Batterino.

Ma parliamo di cose stupide, perché se no Anselmo si monta la testa se parlo sempre di lui. Possiamo tutti insieme sdoganare una cosa? Il sudore in punti beceri. Io dopo quattro secondi al sole ho la zona baffetti che gocciola, le sopracciglia se le strizzo esce almeno mezzo litro di sudore, il coppino che ormai è disciolto ma soprattutto IL SENO PER L’AMOR DI DIO QUALCUNO FACCIA QUALCOSA PER IL SUDORE TRA I SENI. Miseria ladra, possiamo nel 2022 essere vittime di questa tortura? Che poi a me vengono eritemi della Madonna, prudo ovunque, mi gratterei come l’orso Baloo contro i tronchi d’albero.

Però ho passato una notte in Monferrato con il Batterino del mio cuore, in un posto veramente super carino; si chiama Cascina Manu, è una villa con sole cinque stanze di cui una direttamente sulla piscina ed è quella capitata a noi: c a r i n i s s i m a. Tra l’altro è l’unica con l’aria condizionata, quindi super contenti.

Abbiamo mangiato, nuotato, salvato coccinelle dall’annegamento, abbiamo riso di me che mi mettevo in piscina in posizione squat tenendo le mani a pinza e mi muovevo solo lateralmente come un granchio, ho quasi decapitato il Batterino quando al mio urlo stridulo da “ommioddio mi è cascata una cimice addosso” ha risposto con “massi, non ti fa niente, lasciala lì”. Batterino, patti chiari amicizia lunga: se un insetto mi cade addosso tu ti precipiti ad acciuffarlo e lanciarlo delicatamente fuori dalla finestra, OKAY?

Infine oggi ho fatto un colloquio di lavoro, perché i pochi soldi che avevo da parte stanno finendo e io non posso vivere da parassita fino a novembre, quando avrò la nuova risonanza magnetica e si deciderà se aprirmi con l’apriscatole. Mi faranno sapere settimana prossima. Incrocio le dita dei piedi.

Queste sono le incredibili news del bollettino “una spelacchiata sempre più stressata”. Spero che la vostra estate proceda bene, priva di Anselmi vari ed eventuali. Io ammetto di essere demoralizzata al momento, ma noi spelacchiati mica ci lasciamo abbattere così. Suvvia lascio la parola a voi e la smetto di cianciare!

Autore:

Simpatica come una piaga da decupito e fine come un babbuino che si gratta il sedere. Se vi va di scambiare quattro chiacchiere, mandarmi mail minatorie o proporre una bevuta insieme: pensierispelacchiati@gmail.com

13 pensieri riguardo “Ciance sparse: vacanze cavernoma cerebrale e sudore

  1. Mi dispiace molto, Sara, non è un gran momento nemmeno per me, ma vado avanti. Pensi di chiedere un altro consulto? Sono contenta per la vacanza con il tuo Batterino. Ti abbraccio forte forte! ❤️

    "Mi piace"

  2. Sono contenta che ti stia prendendo un po’ di tempo in un posto davvero UAU.
    Mah… l’estate l’amavo quando fin quando andavo a scuola, visto che mi rompevano le balle i bulli idioti e così stavo a casa e non li vedevo. Adesso però la odio. Io il caldo non lo sopporto. Sarà che sudo come se stessi facendo la maratona dei 10.000 metri con il cappotto e la sciarpa. E poi a me piacciono gli ambienti accoglienti con quell’aria sempre uggiosa e gli ombrelli aperti. L’inverno è la cacchiarola di stagione che preferiscono. Non c’è niente di più bello del lettuccio con le coperte.
    Comunque, continua a passare queste giornate “spensierate”(se così si possono chiamare) e buona fortuna con il lavoro!
    Ps. capisco la situazione “risparmi” sono difficili da accumulare e taaaaanto facili da smaltire.

    Piace a 1 persona

  3. Ma quanto a sudore si può parlare anche del retrocoscia? Soprattutto su sedie/lettini in plastica? Argh.
    Quanto al resto, ti mando uno dei miei consueti abbracci e un quadrifoglio, che non si sa mai! 🤗🍀

    "Mi piace"

    1. Beh sono contenta di non essere l’unica che ha molti problemi, non solo psicologici, con il caldo eccessivo di questo 2022. Io ho sempre odiato l’estate, una volta durava al massimo due mesi e mezzo e già dopo il ferragosto si rompevano i tempi, da molti anni infatti mi procura malesseri, anche la mia pelle ne risente. Quest’anno poi il caso tropicale sembra non finire mai. Ma benedetto inverno!!!
      Vacanze? Ferie? Forse ad Ottobre quando c’è meno gente…. sperando non vi sia l’ennesimo lockdown. Ma questa è un’altra storia. Buone vacanze a a tutti !!

      "Mi piace"

  4. Ciao, ho visto che sei passata dal mio blog e che ti è piaciuto un mio articolo, sono qui per ricambiare la cortesia, ho visto questo tuo articolo e ne sono rimasto stupito… hai un problema molto serio…. anche se la scienza si è molto evoluta, prego comunque per te il Signore, che possa darti la salute e la pace.
    Stai combattendo per la tua vita, quindi ti chiamo “guerriera” e ti dico, che ce la puoi fare. La speranza è l’ultima a morire.
    Il tuo blog è bellissimo e ho intenzione di visitarlo spesso. Vieni da me quando vuoi, guerriera, e non perdere mai la speranza. Ciao.

    "Mi piace"

  5. Ehilà, guarda in che bel posticino ti sei ritrovata!
    Si suda in ogni dove, come e perché. Troppo caldo. Grigliata Universale al posto del Diluvio Universale, solo che qui siamo ben oltre quaranta giorni e quaranta notti, maremma zucchina.
    Spero che il colloquio sia andato bene! Incrocio tutte le dita che ho!

    "Mi piace"

  6. Ti ammiro, per come gestisci la situazione, del caldo? Vedo l’ora che finisca, non ne posso più, lavoro in cucina e se fuori sono 40 gradi dentro 150. Ti capisco anche sul discorso seno e sudore io ho perfino i fazzoletti. Riguarda il lavoro, ti auguro di trovarne uno che ti dia anche soddisfazioni. In bocca al lupo

    "Mi piace"

Rispondi a Lyra Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...