Pubblicato in: Senza categoria

Ciance sparse: Buon Merdale, ops volevo dire Natale


Lunedì 20 Dicembre 2021


Allora regà, qui lo dico e qui lo sottoscrivo, se nei prossimi giorni dirò di essermi ammalata voglio che qualcuno mi prenda la capoccia e mi dia una testata dritta in mezzo agli occhi perché ho ben presente il momento in cui mi sono presa una bronchite: mentre aspettavo fuori dallo studio della psicologa per mezz’ora perché non volevo citofonare e interrompere la seduta, essendo io arrivata prima.
Giuro che avevo le dita delle mani che non si muovevano più, ero come un pupazzo di Lego con la mano a C. 

Martedì 21 Dicembre 2021


Eccallà, lo sapevo, ma che cazzo di fastidio alla gola… Ma posso passarmi il Natale con l’influenza, porca miseria, fammi mettere la mascherina…

“Sara, così, per curiosità, che cazzo stai facendo?”
“Senti mamma, ho fatto una cazzata ieri e ho accumulato così tanto freddo che penso potrete usarmi come ghiacciolo che emana frescura per le prossime ventidue estati, però ora lasciami isolare che non voglio passarvi niente per le feste.”
“Si ma perchè hai cinque mascherine addosso?”
“MAMMA HO DETTO CHE NON VOGLIO CONTAGIARVI VAI VIA!”
“Sì, vado a dire a tuo padre che sei diventata scema, ecco dove vado…”


Mercoledì 22 Dicembre 2021

“Pronto?”
“Pronto Dottoressa buonasera, sono Pensierispelacchiati, ho un quesito… io mi sono trincerata in camera eh, non ho contatti col mondo esterno e mi passano il cibo come ai carcerati lasciandomelo fuori dalla porta, però vorrei sapere secondo lei se mi sono solo raffreddata o se c’è la possibilità che sia Coviddimmerda…”
*Le spiego la situazione*

“Allora Sara, hai la tosse secca? O hai del catarro?”
“Mah, se permette penso di essere fatta della stessa sotanza del catarro, al momento. Di secco non ho proprio nulla…”
“E allora vai tra, non è Covid. Ora scusami ma devo andare a Honolulu, ci sentiamo dopo le feste, addioossssss!”
E c’ha anche ragione, povera donna, cosa la chiamo a due giorni da Natale…

Giovedì 23 Dicembre 2021


“Sara, per la miseria, pure la Dottoressa ti ha detto di non rompere le balle, toglierti quelle mascherine e venire fuori da camera tua!”
“LASCIAMIIIII NON VOGLIO INFETTARE NESSUNOOOOOOO”

E niente ormai ero in sbattimento, ero convinta di non avere il Covid ma comunque avevo più catarro che acqua in corpo e volevo evitare di passarlo ai miei.

Mia sorella dunque torna a casa con un tampone fai da te e me lo sbatte in faccia “dai, fai sto coso così almeno siamo tutti sicuri che sia solo influenza e ce ne sbattiamo.”

Indovinate?
Due trattini.

Positiva come non so che roba, forse addirittura radiattiva.

E da lì è iniziata tutta la trafila e io vorrei soltanto spararmi a un piede in questo momento.

In camera mia si è creato un ecosistema tutto suo, sto chiusa qua dentro da cinque giorni e credo si sia creato un microclima a sé stante; io passo dal letto alla sedia e dalla sedia al letto senza fare assolutamente un cazzo.
A Natale sono stata in videoconferenza con i miei che erano al piano di sotto e abbiamo giocato a tombola; ho vinto ventidue euro.
Posso dire “grazie al cazzo” o passo per persona scurrile?

Penso di aver bestemmiato senza sosta per almeno sei ore di fila, poi effettivamente avevo finito la salivazione e allora ho continuato a imprecare ma solo mentalmente.
Io volevo soltanto passarmi le feste con il mio Batterino preferito, dargli i suoi regalini, pigliarmi i suoi di regalini e possibilmente ancorarmi a lui come un koala al suo eucalipto e non lasciarlo andare almeno fino alla befana.

E invece sono sola come un cane in una stanzetta disordinata, con il terrore di aver contagiato mia mamma che è cardiopatica. In quel caso penso mi darei direttamente fuoco, miei cari.

Qualcuno dei miei conoscenti ha avuto la brillante idea di dirmi una roba tipo “eh vedi, tu che difendevi tanto i vaccini, hai cambiato idea adesso? Eh? Sfigata?”

Ora.
Io non ti uccido perché non ho la forza fisica necessaria ma credimi che se avessi a disposizione una pistola tu saresti già dall’altra parte; ma io già sono incazzata nera, puoi farmi prendere pure una tonalità in più? Cosa devo fare, venire personalmente a dirti che il tram per andare a fare in chiul passa ogni cinque minuti?
MA ALLORA COSA VIENI A GONGOLARE DA ME, PEZZENTE INVERECONDO?
Che i vaccini ti rendano immune al Coviddimmmmmerda non l’ha mai detto nessuno, nel momento in cui mi sono vaccinata per ben due volte ero ben conscia che avrei comunque potuto pigliarmelo ma in maniera lieve e -speriamo- molto meno duratura. E infatti non ho bisogno di cure, non ho bisogno di niente se non di una playstation per passare il tempo, e onestamente sono solo felice di essere vaccinata. Ora, se cortesemente mi negativizzassi in maniera rapida così che non debba lasciare il mio Batterino solo a capodanno in mezzo alle sgallettate mannare apprezzerei molto, ecco.

Insomma miei cari… che vi devo dire, questa è la situa. Si tiene botta. Non vedo l’ora di uscire e sbaciucchiare il mio Batterino preferito (e soprattutto di aprire i suoi regali! Tra l’altro si apre il totoscommesse, secondo voi cosa mi ha regalato quel tonto?) e ubriacarmi come avrei voluto fare in questi giorni.
Voi invece come avete passato il Natale e la Vigilia? Cosa avete magnato senza ritegno alcuno? Siete ancora brilli?
Narratemi i peggiori aneddoti familiari che avete in serbo, vi prego, così mi fate ridere e mi tenete compagnia!
A presto cari Spelacchiati, vi lovvo!
Hasta la pasta!

Autore:

Simpatica come una piaga da decupito e fine come un babbuino che si gratta il sedere. Se vi va di scambiare quattro chiacchiere, mandarmi mail minatorie o proporre una bevuta insieme: pensierispelacchiati@gmail.com

23 pensieri riguardo “Ciance sparse: Buon Merdale, ops volevo dire Natale

  1. Fuck, mi spiace un botto per l’ennesima sfiga del coviddi! ;_;
    A parte il fatto che ho trovato nell’armadillo di Zerocalcare il mio nuovo maestro di vita, sto Natale è passato in maniera quasi anonima: a parte i bei regali (da parte solo della famiglia, mancano quelli degli amici che probabilmente non vedo prima di gennaio), si ammazza il tempo.

    E comunque i tuoi conoscenti *schiarisce la gola* se devono annà a pijarsela ‘nder culo finacchè l’emorroidi nun je escono dai polmoni.
    O se pijano er virus e poi se li trovamo stecchiti pronti p’annà ar cimitero.
    Ce vadano pure dentro la bara, che tanto poi li raggiungo cor coso.
    Sì insomma, cor coso… ah sì, cor cazzo.

    Fine momento delirio, ma le citazioni a Strappare lungo i bordi sono le nuove Jojo reference.

    E spero d’averti fatto ridere un minimo. :>

    "Mi piace"

  2. Cavolo…. Continua a tenere botta. Io il mio Natale L’ho passato sola col gatto, che parto il 30 per l’ItAlia con un sacco di tamponi da fare, e i casi qui sono alle stelle. Conosco gente che s’e’ presa Mr coviddi con due vaccini e un booster per cui mi sono trincerata, onde evitare…. Che è due anni che non vedo il famigliame sotto le feste. Anche io ho giocato a tombola online ah ah ah. Un abbraccio, guarisci presto!!!!

    "Mi piace"

  3. Post che presenta vari temi di approfondimento.
    A cui non volevo proprio rispondere, ma non ce l’ho fatta proprio.
    Primo. Che il Covid, come dice qualche scienziato ignorato da tutti, abbia la stessa natura del raffreddore o dell’influenza, e che pertanto è possibile prenderlo anche più volte nella stessa settimana (come lo è sempre stato da Secoli) a prescindere dal vappino, non viene in testa a nessuno ?
    Secondo.
    Vivere così, con la paura fottuta di morire, ammalarsi gravemente o contagiare un parente prossimo … non è morire ugualmente? Per giunta ogni giorno?
    Terzo.
    Invece di saggiarti come un cocomero tutti i giorni per vedere se sei radioattiva, pensassi a fare “altre cose” più consone alla tua età, che un pò di tempo fa si facevano e pensavano, molto più spesso di oggi, non sarebbe meglio ?
    Per altro dici di volerlo anche tu nel post, ma di rimandarlo a quando starai bene.
    Perché con una influenza stagionale come credi di stare?
    E quante volte prima hai baciato ugualmente il tuo “Batterino” o altri col naso chiuso o la tosse che ti opprimeva senza nessuno pensiero o pericolo di morte ?
    Infine lo sai che con il tuo modo di essere … alimenti un film, una narrazione che ci sta facendo diventare tutti zombi ? Tutti soldatini di questa beata caxxxcx che non avrà mai fine ? Almeno finché continueremo a raccontarla???????
    Un caro saluto, continuerò a leggerti e se vorrai continuerò ad essere il tuo Grillo Parlante.

    "Mi piace"

  4. Spero che il tuo decorso col virus sia breve e non lasci complicazioni di nessun tipo… Per il resto mi viene da pensare… Mumble mumble… Tu te lo sei presi quel giorno che hai preso molto freddo, giusto? Tanto che eri convinta al 100% che fosse influenza normale, giusto? Allora non sarà che questo virus gira, gira e ancora gira ma poi sfocia in una sintomatologia vera solo quando fai qualcosa che non dovevi fare (spero di aver reso l’idea anche se non mi sembra di essermi espresso al meglio)? Cioè penso che magari col raffreddore funziona similmente… Magari qualche germe ce lo prendiamo da altri ma poi… se poi sopra ci aggiungiamo anche il freddo ecco lì che viene fuori sul serio! Per me è così che va ed è andata…
    Detto questo adesso ti faccio ridere raccontandoti (e giuro che è vero!!!) i regali che ci siamo scambiati con la mia ragazza: lei mi ha fatto una amabile confezione di Bisolvon (lo sciroppo per la tosse, grassa); io le ho regalato dei graziosissimi pollini essiccati (di quelli per farsi una curetta ricostituente). Adesso il mondo ti sembra che si accanisca un po’ meno con te, vero? 😉

    Piace a 1 persona

    1. Maròòò non pensavo saremmo arrivati a questo livello di contagi, ora non posso neanche sentirmi specialmente sfigata 😂
      Grazie mille darling, ti mando un abbraccio gigantesco, spelacchiato ma Covidfree ❤️

      "Mi piace"

  5. Vabbè Sara almeno hai fatto il booster in modo naturale e adesso con una settimana di riposo passa tutto. Anzi, io ho fatto la terza dose, ma so che prima o poi toccherà pure a me, è inevitabile ormai, quindi rilassati e prendila come se fosse la normale influenza che in effetti sta diventando. Concludo mandandoti un bel bacione per salutarti, per favore fallo anche tu, così si rafforza il mio sistema immunitario.
    😉😷😁

    "Mi piace"

    1. Io ormai ho perso le speranze per tutto ciò che riguarda la comunicazione riguardante il Coviddimmerda… Prima o poi ne usciremo, sicuramente non migliori ma ne usciremo 😂
      Grazie mille, spero che le tue feste stiano andando alla grande invece ❤️

      Piace a 1 persona

    1. A beh, con me la sfiga non manca mai! Figuriamoci a Natale 😂
      Non vedo l’ora che questo sia solo un ricordo su cui ridere su, per ora mi limito a tossicchiare ed essere infastidita😂
      Un mega abbraccione spelacchiatissimo e assolutamente privo di germi ❤️

      "Mi piace"

  6. Una parola di conforto alla povera malata. Coraggio Sara, stai al caldo, bevi molto, prendi le vitamine e la bua passerà molto in fretta.
    😉

    **********************************
    L’infettivologo Bassetti: “Se continuiamo in questo modo a fare tamponi a tutti, anche a chi non ha sintomi o magari ha un raffreddore, tra un mese rischiamo di avere l’Italia ferma. Dobbiamo smettere di pensare che se qualcuno ha il tampone positivo pensa di essere appena uscito dal reattore nucleare di Chernobyl perchè non è così”.

    (E se lo dice lui, che oltre che famoso scienziato è pure apprezzato cantante… ) 🤔
    **********************************
    “Sì sì sì vax vacciniamoci
    Se tranquillo vuoi stare i nonni non baciare
    Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu
    Se vuoi andare al bar
    Felice a festeggiar
    Le dosi devi far
    Per fare un buon Natal
    Mangia il panettone
    Vai a fare l’iniezione
    Proteggi gli altri oltre a proteggere anche te
    Con la terza dose tu avrai feste gioiose
    Il Covid non ci sarà più se ci aiuti anche tu
    Per il calo dei contagi dosi anche ai Re Magi”
    😂
    (“Si vax”di Bassetti, Pregliasco e Crisanti, cantato sulle note di Jingle Bells.)

    Piace a 1 persona

    1. Ti ringrazio carissima ❤️
      Io per ora sono ancora “raffreddata”, vedremo in quanto mi passerà tutto quanto.. Non ne posso già più!
      Un mega abbraccio spelacchiato e non infettivo, ti auguro il meglio per finire questo 2021 e iniziare il 2022 (che non è che stia partendo nel migliore dei modi…però oh, magari poi va alla grande!)

      Piace a 1 persona

    1. Madòòòò qualcuno dovrà rimborsarmi per il danno morale infertomi. Non potermi ingozzare di tartine e soprattutto di dolci durante queste feste… Qualcuno dovrà risarcirmi.
      Una non aspetta altro tutto l’anno per potersi ingozzare come un pellicano e poi arriva il Coviddimmerda e glielo impedisce! Inaccettabile.
      Oooooh bene, mi fa sinceramente piacere che tu sia riuscito sia ad ingozzarti che a ricevere regali bellini 😍

      Piace a 1 persona

  7. Brutta situazione… Anche due amiche mie sono risultate positive. Speriamo la situazione di tutte voi si risolva al più presto. Un super abbraccio!!! (E fidati che ti abbraccerei sul serio, covid o no, piuttosto facendo una super sessione di apnea… Tieni duro!!!)

    "Mi piace"

    1. Ma quanto sei carino 😭
      Eh ormai credo che sia più veloce dire chi non ha il Coviddimmerda 😂 mai avuto così tanti conoscenti positivi, ‘sta variante infame ci ha fregati tutti. Spero che anche le tue amiche si negativizzino in frettissima e senza problemi di salute!
      Un virtuale e assolutamente non infettivo abbraccione spelacchiato❤️

      Piace a 1 persona

  8. Se posso condividere con te le gioie del Natale coi parenti ti posso dire che dopo aver incastrato parentame vario per settimane perchè mia sorella voleva assolutamente che io andassi a casa dei miei per il pranzo del 25… alle 12, poco prima che andassimo lì, annuncia di avere mal di stomaco e di voler essere portata dai miei in pronto soccorso. Morale? Lei è tornata a casa alle 19 con una pacca sulla spalla e una scatola di Tachipirina, io e il marito abbiamo trascorso la giornata a casa sul divano col telefono in mano in attesa di notizie. Le belle feste in famiglia proprio.
    Un abbraccio a te, che virtuali possiamo ancora scambiarceli senza pensieri.

    "Mi piace"

    1. Ma…Ma… Noooo! Ma mi dispiace un sacco! L’importante ovviamente è che stia bene, poi se c’è una cosa che ci sta insegnando questa pandemia festiva è che i giorni non valgono niente e possiamo organizzare le feste come preferiamo 😂 io e il mio Batterino ci scambieremo i regali probabilmente settimana prossima urlando comunque “BUON NATALE, IGNORANTE DEL MIO CUOREEEEE!” quindi fatelo anche voi 😂
      Un abbraccione virtuale e super spelacchiato ❣️

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...