Pubblicato in: Senza categoria

#Sfighe spelacchiate: Mollata a San Valentino.


Eeeeh lo so che quando dico che sono una persona sfigata nessuno mi crede. “Mannòòò, maddaaaaai, maccccosadiciiiii”.

Eh. Però il mio ragazzo mi ha appena lasciata. A San Valentino. 

*prende un respiro profondissimo, aspirando tutta l’aria della stanza*

Potrebbe esserci del pateticume in questo breve post, quindi vedete voi se continuare… Il mio consiglio è sempre quello: fuggite, sciocchi.

Stavolta però sono io a chiedere consigli, perché sono abbastanza devastata… per il modo in cui è successo, per le implicazioni, per il motivo. Perchè evidentemente non ero abbastanza.
Se lui non fosse così lontano oggi avrei girato il remake di San Valentino di Sangue in 3D. Anche in 4D mi sa, con budella a destra e a manca. 

E’ stata una batosta. E’ tutt’ora una batosta. Non credevo avrei potuto stare così male, ma immagino che la vita vada avanti e bla bla bla…  Ma ero innamorata -sono innamorata- e questa è la fine della mia prima storia seria, quindi abbiate pazienza. Cercherò di portare il meno possibile il mio dolore su questo blog e cercherò di sfogare il miscuglio interiore con tante tante taaaaante puttanate. Però se sparisco un po’ dagli schermi almeno sapete il motivo, devo un attimo cercare la mia autostima al momento dispersa e attaccare con la colla vinilica i cocci dentro di me ecco. 

Buon San Valentino, spelacchiati e spelacchiate: spargete quanto più amore potete, godetevi tutti i momenti belli e se passate momenti tristi venite pure qua che tra spelacchiati ci si intende. 
E fate sesso, tanto sesso, perché a me manca già 😱

 

Autore:

Simpatica come una piaga da decupito e fine come un babbuino che si gratta il sedere. Se vi va di scambiare quattro chiacchiere, mandarmi mail minatorie o proporre una bevuta insieme: pensierispelacchiati@gmail.com

5 pensieri riguardo “#Sfighe spelacchiate: Mollata a San Valentino.

  1. Oh, come ti capisco! Anche se IO lo lasciai e il 14 … gennaio.
    Sfogati, anche qui, non ti preoccupare. E magari da un po’ di calci e pugni a un sacco imbottito, a me è servito – perché lui me la fece pagare a modo suo.
    (Tra l’altro il secondo tag è carinissimo!!)

    "Mi piace"

    1. La palestra mi sta aiutando in effetti ahah Già qualcuno che pensa di doverla “far pagare” non ha capito niente della vita, secondo me..
      Grazie del supporto cara ❤ ❤

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...