Pubblicato in: random, Senza categoria, tag a caso

Ferragosto, nemiche e “preferiresti tag”

Okay, la faccio breve: ho conosciuto la nuova ragazza del Pirla.
Sto alla grande *aggiungete sarcasmo a piacere*.
Dopo dieci giorni di alcolismo puro ora sto tornando alla vita, e quale modo migliore se non con un tag?

  1. Preferiresti parlare tutte le lingue del mondo o saper parlare con gli animali?
    PARLARE CON GLI ANIMALI TUTTA LA VITA, chiamatemi pure Santa Francesca. Così avrei la conferma che quello stronzo del mio cane ogni volta che mi guarda con quegli occhioni da foca che mi fanno una tenerezza incredibile in realtà sta pensando “allora, stronza, ti muovi a darmi un biscotto?”
  2. Preferiresti essere su un’isola deserta da sola o essere su un’isola deserta con una persona che detesti?
    Ma che razza di domanda è? Ovviamente da sola. Però aspettate, se è una persona che proprio odio da morire potrei approfittare dell’assenza di testimoni per commettere un omicidio. Mi levo la soddisfazione e ho pure carne da mangiare.
  3. Preferiresti leccare una rana o mangiare un verme?
    Leccare una rana.
    Se con un bacio c’è la possibilità che diventi un principe con una leccata cosa può succedere?
  4. Preferiresti avere un desiderio che viene esaudito subito o tre desideri che vengano esauditi tra dieci anni?
    Uno subito, che ne so se sono viva tra dieci anni.
  5. Preferiresti mangiare per sempre il tuo cibo preferito o non mangiare mai più il tuo cibo preferito?
    Questa domanda è cattivissima, di una crudeltà indegna.
    L’idea di mangiare pollo al curry indiano per tutta la vita sembra un sogno, ma credo uscirei di testa senza pizza, pasta, mayonese e cioccolato quindi… ahimè… addio pollo al curry, ti amo, ti amerò sempre, ma devo lasciarti.
  6. Preferiresti non giocare mai più a niente o giocare e perdere sempre?
    Io gioco già perdendo sempre (MA SEMPRE SEMPRE EH) quindi ‘fanculo, rimango così.
  7. Preferiresti leggere nella mente delle persone o sapere cosa accadrà in futuro?
    Futuro, senza ombra di dubbio, così evito ulteriori pali infilati in posti poco appropriati. E poi avrei un’ansia pazzesca a sapere cosa pensa la gente di me, non ci dormirei la notte.
  8. Preferiresti che nessuno si presentasse al tuo matrimonio o che nessuno si presentasse al tuo funerale?
    Mah, per quel che me ne importa possono stare tutti a casa in entrambe le occasioni (ho sempre pensato che se proprio dovessi sposarmi lo vorrei fare in comune, solo io e il mio futuro maritozzo, mentre per il funerale sarò morta e non lo saprò mai, quindi who cares?) ma dovendo scegliere preferirei non avere nessuno al funerale.
  9. Preferiresti vivere nel mondo di Harry Potter o vivere una vita di lusso e fama in questo?
    A parte che il mondo è lo stesso (zii, un po’ di informazione sulle cose importanti, cazzo) vorrei una vita di lusso e fama nel mondo di Harry Potter.

Detto ciò, che programmi avete ragazzuoli spelacchiati per domani? Il mio programma prevede di andare a pranzo sul lago a fare una sorpresa a un mio amico che lavora al ristorante e poi andare con lui e amici a bere e mangiare senza ritegno alcuno in qualche parco vista lago.

Giornata tranquilla insomma, e voi? Party hard? Casa? Mare? Ditemi e fatemi rosicare un po’ se andate in posti fichi!