Pubblicato in: odio, post senza senso, random, sfiga, Whatsapp

Quando la sfiga si accanisce


Questo post non avrà senso perché è sabato e io ho la febbre. Credo non ci sia niente di più degradante. E’ come avere il ciclo nel week end al mare.
Quindi sono scusata, vero?
Per farmi ancora più male ho visto l’ultima puntata di Hannibal e sono turbatissima, non ho idea di come i produttori possano pensare certe cose. Io avrei paura a stare con loro.
Ho anche scoperto che nei cinema della mia città non daranno “Only lovers left alive” e credo che mi sia venuto un piccolo infarto alla notizia. Impedirmi di vedere Tom Hiddleston sul grande schermo è una cosa che non farò passare liscia, sappiatelo.
E per concludere in bellezza Lorenzo alle qualifiche è arrivato sesto e mi sono partite le peggio imprecazioni nonostante il mal di gola. Stavo per sputare fuoco. Quest’anno il mondiale non s’ha da fa..

Va beh, procediamo che non mi sembra il caso di incazzarsi.
Credo di star prendendo la forma e la consistenza di un budino. Ho passato le ultime tredici ore sul divano, mi sento un Ditto.


Credo di essere dell’umore adatto a esprimermi su una cosa, ma ci vuole una premessa.
Allora.
Io amo la tecnologia. Davvero, a volte, quando mi permette di vedere serie tv e gare in contemporanea con l’altra parte del globo, vorrei sposarla e avere dei figli con lei.
Ma -c’è sempre un ma a un certo punto, e questo è uno di quei punti- odio Whatsapp. ODIO. ODISSIMO. ODINO (ho visto Thor troppe volte)

Per chi non lo sapesse perchè è ancora una persona sana, Whatsapp è un’applicazione per cellulari che funziona più o meno come una chat. Dico “più o meno” perchè non si limita a dire se una persona è online od offline, sarebbe troppo mainstream; Whatsapp ti dice anche a che ora quella persona ha effettuato l’ultimo accesso, se ha visualizzato i messaggi e a che ora li ha visualizzati.
Al prossimo aggiornamento credo farà anche sapere cosa quella persona abbia mangiato a pranzo, quanti peli nel naso ha e se gli è uscito un nuovo brufolo.

Sarà che sono una persona poco sociale, ma l’idea di essere rintracciabile e cazziabile per non aver risposto a qualcuno ventiquattro ore su ventiquattro mi mette un filino a disagio.
Anche perchè piuttosto che rispondere cose come “oh senti non mi rompere le balls oggi che c’ho il ciclo e già di solito non ti sopporto, figurati ora!!!!” io in genere non rispondo e attendo di aver raggruppato abbastanza calma interiore per farlo senza mandare quel qualcuno a farsi friggere in padella a fuoco alto

Un’altra cosa che odio di Whatsapp sono i gruppi.
Miseriaccia, i gruppi.
Tu sei lì, possibilmente di domenica mattina, in quel meraviglioso dormiveglia di chi sa che può starsene in panciolle altre dodici ore quando… Tutto comincia a tremare.
E tu pensi: un terremoto!
E poi pensi: mi stanno attaccando i Tremors!
Alla fine realizzi: è il cellulare che sta vibrando.
Perché?
Perchè in uno dei gruppi di Whatsapp i membri hanno cominciato a postare cose a caso, forse cercando di decidere cosa fare quella sera.
Argh. E’ in quel momento che io in genere devo trattenermi dallo scagliare il cellulare giù dalle scale.

Chiudo questo post con una richiesta: un’applicazione un filo meno della CIA. Un filino meno stressante. Una chat semplice semplice. Easy. Online- offline. O neanche quello, solo una cosa che non costi troppo (o che non costi e basta, per dire…).
Con questo appello a chi di dovere passo e chiudo, domani è una MotoGP Sunday il che fa solo bene. A presto 😀

Autore:

Simpatica come una piaga da decupito e fine come un babbuino che si gratta il sedere. Se vi va di scambiare quattro chiacchiere, mandarmi mail minatorie o proporre una bevuta insieme: pensierispelacchiati@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...